Privacy Policy Skip to content

Faccia D’Angelo: Sky Cinema e History Channel raccontano la Mala del Brenta


“Habemus datam”.

Dopo una lunga ed estenuante attesa finalmente Sky ha deciso: “Faccia D’Angelo” andrà in onda Lunedì 12 e 19 Marzo alle 21.10 su SkyCinema 1 HD.

Annunciata da diversi mesi, la fiction racconterà l’ascesa e il declino di Felice Maniero (oggi tornato in libertà) e della Mala del Brenta che tra gli anni ’70 e ’90 terrorizzò il nordest italiano con rapine, traffico d’armi, spaccio di droga e omicidi.

Si parte dal 1967 con “Il Toso” (questo il nome che avrà nella fiction Felice Maniero, nella quale, volutamente, non verrà mai nominato) ancora bambino alle prese con una prova di memoria per ottenere una borsa di studio e far felice la donna più importante della sua vita: sua madre, interpretata da Katia Ricciarelli, con la quale ha un rapporto molto complesso che contribuirà a formare il carattere di un uomo che diventerà un criminale disposto a tutto per raggiungere i propri obiettivi.

Fare una rapina è come giocare d’azzardo: a volte vinci, a volte perdi. Io vinco. Sempre

recita uno dei trailer in onda in questi giorni sui canali sky ed è proprio con una rapina che inizia il racconto del Toso adulto: è il 14 novembre 1985 e all’aeroporto Marco Polo di Venezia vengono rubati 300 kg d’oro.

Ma come tutti i criminali che si rispettino Il Toso, interpretato da Elio Germano (palma d’oro a Cannes), non sarà da solo. Ad aiutarlo ci saranno Il Moro (Andrea Gherpelli), Tavoletta (Matteo Cremon), Bepi (Gianantonio Martinoni), Schei (Fulvio Molena) e Il Doge (Diego Pagotto) che trasformeranno “una banda di ladruncoli di provincia –quali erano-  in una raffinata holding del crimine”.

Elio Germano in una scena della fiction - © Roberta Calabrò

Nel ruolo di Morena, l’amore incontrastato del Toso, ci sarà Linda Messerklinger, mentre nella parte dei buoni che danno la caccia alla banda troveremo invece l’ispettore Bruno Ricci (Carmine Recano), l’ispettore Del Monaco (Stefano Fregni) e il commissario Trionfera (Nino D’agata).

Come di consueto Sky, già da alcuni giorni, ha programmato diversi speciali, backstage ed extra della fiction, piazzandoli sui vari canali ‘Cinema’; History Channel, invece, come accadde per “Romanzo Criminale – La Serie”, anche stavolta ha confezionato uno speciale collegato alla fiction che ci racconterà ciò che è stato Felice Maniero, intitolato “La Mala Del Brenta – La vera storia” che andrà in onda il 12 e il 19 Marzo alle 22.40 subito dopo “Faccia D’Angelo” ma sul canale 407 (History HD) e del quale potete seguire i primi 15 minuti qui.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=P6Lvm1NaGlw&w=560&h=315]

La colonna sonora è affidata agli Afterhours, la band rock milanese di Manuel Agnelli ha composto per l’occasione un nuovo singolo intitolato “La tempesta è in arrivo” (inserito nell’album di prossima uscita “Padania”) che accompagnerà i titoli di testa della miniserie.

Faccia D’Angelo è una produzione Sky Cinema e Goodtime tratto dal libro “Una Storia Criminale” scritto da Felice Maniero e Andrea Pasqualetto.

Anche se azzardato (data la diversità dei tempi di narrazione) inevitabile sarà il confronto con Romanzo Criminale-La serie: riuscirà Faccia D’Angelo in sole due puntate a far dimenticare le gesta di Libanese, Freddo, Dandi e Bufalo?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi