Il Divino Otelma è in grado di prevedere il futuro. C’ho le prove (VIDEO)

Avete presente la funzione Accadde Oggi di Facebook? Prima la reputavo davvero inutile in grado di farti solo del male ma oggi sto iniziando a rivalutarla. Grazie a questa funzione, infatti, sto “ripulendo” il mio profilo da status/foto imbarazzanti, ad esempio di quando, nel 2008, parlavo di me in terza persona (e inutile che ridete […]

2017: le 17 cose che non farai fatica a dimenticare

E anche il 2017 ce lo siamo tolti dalle scatole. Come ogni 30 dicembre che si rispetti, giunti alle battute finali di un altro anno, è tempo di bilanci. Buoni propositi certo, ma soprattuto classifiche ed elenchi. I libri più venduti, la musica più ascoltata , le parole più ricercate in Italia e nel mondo, […]

#LaFraseDellaSettimana – “Le donne del #PD sanno fare solo i p…..” [VIDEO]

La frase che non ti aspetti da una donna, parlamentare Pd passata nel giro di tre giorni da Bersaniana, Cuperliana a Renziana. In diretta tv, durante Otto e Mezzo di Lilly Gruber, Alessandra Moretti ha ripetuto le offese ricevute da alcuni parlamentari del M5S, sdoganando -di fatto- la parola “p0mpin0” in tv che, a mia […]

La Frase della Settimana – “C’è tanta gente che preferisce un passerotto in mano…”

Era inevitabile: i protagonisti della settimana dovevano essere loro. Pierluigi Bersani e Matteo Renzi spalmati a qualsiasi ora del giorno e della notte nei palinsesti tv per le arringhe finali prima del fatidico 2 dicembre data che decreterà il nuovo candidato del centro sinistra alle amministrative 2013. Anche per quest’altra settimana di campagna elettorale c’è […]

La Frase della settimana – “Simona #SeiFalsaCazzo”

Una frase cult, un momento epico, qualcosa di cui ci si ricorderà per molto tempo: Arisa che inveisce contro Simona Ventura durante la puntata di Xtra Factor (il post X-Factor) dandole della falsa. “Simona sei falsa cazzo!“. Da fare invidia ad una puntata di Uomini e Donne o, per rimanere in tema di talent, di […]

Cittadella è la nuova Avetrana

(pubblicato precedentemente su nottecriminale.it) Prendete un caso che scuote le coscienze dell’opinione pubblica, conditelo con un po’di moralismo e populismo, spruzzate un po’ di indignazione qua e là, spettacolarizzate quanto basta, ed ecco che avrete la ricetta del successo per il vostro programma di approfondimento giornalistico. Quello che sta accadendo in questi giorni nei contenitori televisivi […]